Agnese Portincasa

Direttrice

Dirige l’Istituto Storico Parri dal 2023. In distacco ministeriale dal 2012, si occupa di didattica della storia del Novecento. Referente per la formazione docenti e per il Fundraising. Le sue aree di ricerca sono la storia culturale, dei consumi e dell’alimentazione.

agnese.portincasa@istitutoparri.it

Niccolò Barutta

Si occupa dei servizi al pubblico, della gestione delle collezioni della biblioteca, della catalogazione dei beni librari e della implementazione della biblioteca digitale Parridigit. Si interessa di tematiche relative all’open access.

tel. 051 3397232 – niccolo.barutta@istitutoparri.it

Tommaso Cherchi

Specializzato nella comunicazione storica e nella gestione e valorizzazione del patrimonio audiovisivo, si occupa dell’archivio multimediale. Il suo campo di studi comprende la cultura e la mentalità delle società del Novecento, il rapporto tra storia e media, le nuove forme di divulgazione storica.

tel. 051 3397255 – tommaso.cherchi@istitutoparri.it

Francesca Ciardullo

Si occupa di segreteria e amministrazione. Referente dell’archivio gestionale corrente, coadiuva il coordinamento e gestisce l’agenda d’Istituto.

tel. 051 3397211/051 3397220 – francesca.ciardullo@istitutoparri.it

Filippo Mattia Ferrara

Coordina le attività didattiche dell’Istituto. Si occupa di laboratori di storia del secondo Novecento, Percorsi per le Competenze Trasversali e l’Orientamento, formazione docenti. I suoi principali campi di ricerca-azione sono: guerra fredda, Sessantotto, storia ambientale, storia della mafia e storia del tempo presente.

tel. 051 3397271 – filippo.ferrara@istitutoparri.it

Roberto Lanzarini

Coordina la biblioteca. Ha un’esperienza trentennale, maturata nelle quattro biblioteche storiche specializzate nella conservazione del Comune di Bologna. Organizza la rassegna N-Word e altre presentazioni legate alla storia della musica degli anni Settanta e Ottanta.

tel. 051 3397250 – roberto.lanzarini@istitutoparri.itrichiesteallabiblioteca@istitutoparri.it

 

Olga Massari

Si occupa di divulgazione, comunicazione e progettazione multimediale. In ambito didattico svolge laboratori sulla storia d’Europa e sulla seconda guerra mondiale. Le sue aree di ricerca vertono sulla Resistenza italiana ed europea, sulla storia del cinema italiano e sulla storia dei movimenti.

tel. 051 3397255 – olga.massari@istitutoparri.it

Giada Parisi

Si occupa dell’attività di front-office della biblioteca, della gestione e dell’acquisto del materiale librario. Laureata in lingue straniere, si interessa di tematiche legate all’interculturalità.

tel. 051 3397232 – giada.parisi@istitutoparri.it

Luca Pastore

Referente del patrimonio archivistico dell’Istituto, si occupa di ricerca storica. Le sue aree di ricerca si concentrano sulla storia della Resistenza bolognese, emiliana e nazionale; sullo stragismo e il terrorismo negli anni Settanta del Novecento.

tel. 051 3397233 – luca.pastore@istitutoparri.it

 

Sara Pezzutti

Si occupa di comunicazione e formazione. Progetta e implementa la comunicazione social e multimediale dell’Istituto, in particolare di quella dedicata alla storia delle donne del Novecento. Per le scuole realizza attività didattiche su femminismo, gender equality, mascolinità tossica e decostruzione degli stereotipi di genere.

tel. 051 3397271 – sara.pezzutti@istitutoparri.it

 

Davide Sparano

Si occupa di didattica e di Public History. Le sue aree di ricerca e di studi si concentrano sulla storia della mafia e del suo immaginario oltre a Media & Digital education: didattica e formazione sui media digitali e nuove tecnologie, in particolare web, social, IA.

tel. 051 3397271 – davide.sparano@istitutoparri.it

 

Viviana Regine

I suoi campi d’azione sono il podcast e la comunicazione. Si occupa di comunicazione digitale, copywriting e podcasting. Le sue aree di studio sono l’analisi dei metodi di comunicazione storica , la storia mediorientale e i fatti del G8 di Genova.

tel. 051 3397255 – viviana.regine@istitutoparri.it

 

Simone Vivaldi

Si occupa dei servizi al pubblico e della gestione delle collezioni della biblioteca. Le sue aree di studio comprendono la storia dei movimenti di liberazione afroamericani, la storia del carcere e della devianza, la criminologia critica.

tel. 051 3397233 – simone.vivaldi@istitutoparri.it

 

Andrea Zoccheddu

Si occupa di laboratori sulla storia del Novecento, di educazione alla cittadinanza attiva e progettazione di Percorsi per le Competenze Trasversali e l’Orientamento. Specializzato in Fundraising e nella valorizzazione di prodotti storico-artistici in ambito culturale; le sue aree di ricerca sono la storia della Shoah e la storia urbana.

tel. 051 3397271 – andrea.zoccheddu@istitutoparri.it

 

 

Dalla Stazione centrale (FS)
– a piedi (Km. 1,6): da Piazza delle Medaglie d’oro proseguire in Via Amendola, Piazza dei Martiri, Via Marconi fino a Piazza Malpighi; svoltare a destra in Via S. Isaia fino al civico 18.
– in autobus (10-15 minuti): n. 21, navetta D, fermata S. Isaia.

Dall’Autostazione
– a piedi (Km. 1,5): da Piazza XX Settembre proseguire in Via Gramsci, proseguire verso Piazza dei Martiri, Via Marconi fino a Piazza Malpighi, svoltare a destra in Via S. Isaia fino al civico 18.
– in autobus (15 minuti): n. 11, 27 (direzione centro), fermata Via Rizzoli; sull’altro lato della strada autobus n. 14: fermata S. Isaia.

Dall’ Aeroporto
– con l’Aerobus BLQ (circa 20 minuti): fermata Ugo Bassi; sull’altro lato della strada linea n. 14: fermata Sant’Isaia; in alternativa breve percorso a piedi (Km. 0,700).

In auto
L’Istituto è situato nel centro storico di Bologna, all’interno della Zona a Traffico Limitato (ZTL).
Consigliamo di lasciare l’auto in uno dei parcheggi scambiatori della città, ben serviti dai mezzi pubblici.

Per ottenere un percorso personalizzato consigliamo di utilizzare il servizio gratuito Tuttocitta.it o Tper.it

Link utili: – Trenitalia – Autostazione – Autobus ATC – Taxi – Aeroporto Marconi

Orario di apertura ordinario degli uffici

Periodo da settembre a giugno
Lunedì Martedì Mercoledì Giovedì Venerdì Sabato
9-19 9-19 9-19 9-19 9-19 9-14

 Orario di apertura mesi estivi

Periodo mese Luglio
Lunedì Martedì Mercoledì Giovedì Venerdì Sabato
13-19 9-15 9-15 13-19 9-15 Chiuso
Periodo mese Agosto e dal 27 Dicembre al 5 Gennaio
Lunedì Martedì Mercoledì Giovedì Venerdì Sabato
13-19 9-15 9-15 13-19 9-15 Chiuso

L’utente accede ai servizi di biblioteca e archivio negli orari di apertura della biblioteca
L’Istituto è chiuso il 4 ottobre, giorno di S.Petronio, patrono di Bologna.

Durante il periodo natalizio l’orario d’apertura potrà subire delle variazioni che verranno comunicate in “Novità e appuntamenti”.


Gli orari della Biblioteca

Attenzione! Controllate sempre le notizie in home page per eventuali variazioni d’orario.

Orario ordinario d’apertura al pubblico (dal 1 settembre al 30 giugno):

Lunedì Martedì Mercoledì Giovedì Venerdì Sabato
9-19 9-19 9-19 9-19 9-19 9-14

Orario dal 1 luglio al 31 agosto e festività natalizie:

Lunedì Martedì Mercoledì Giovedì Venerdì Sabato
13-19 9-15 9-15 13-19 9-15 Chiuso

La biblioteca è chiusa il 4 ottobre, giorno di S.Petronio, patrono di Bologna.